#PubblicoFantastico

Besana Nola, passo falso con Mesagne Al PalaMerliano stravince l’entusiasmo

Nonostante la sconfitta per 3-0 contro Mesagne, i supporters nolani hanno regalato spettacolo

Il presidente, Elvezia Chiacchiaro: “Sentiamo l’affetto della nostra gente, ci sentiamo fortunati”

Dopo la sconfitta all’esordio con il Real Volley Noci, la Besana Nola ha alzato bandiera bianca anche nella prima casalinga con Mesagne. Nella sfida valida per la seconda giornata del Girone I del campionato di B2 femminile, le ragazze di coach Alessandro Quinti si sono battute cedendo con l’onore delle armi a cospetto di una delle compagini meglio attrezzate di tutta la B2. 0-3 che non racconta pienamente di un match, certamente dominato dalle pugliesi, che però si sono trovata a fare i conti con una squadra orgogliosa e ben disposta in campo sorretta da uno straordinario pubblico. Ed forse proprio questo il segnale più importante emerso dalla sfida con Mesagne: l’entusiasmante partecipazione dei circa 400 accorsi al PalaMerliano per far festa, a prescindere da risultato e pronostico, con le due squadre in campo.

Nola Città dei Gigli fine partita

“Sabato abbiamo perso 3-0 ma abbiamo lottato su ogni singolo pallone – ha esordito la presidentessa della Besana Nola, Elvezia Chiacchiaro – provando a dare qualche soddisfazione al nostro fantastico pubblico. A tal proposito a nome delle ragazze e dello staff tecnico, intendo ringraziare pubblicamente i nostri tifosi che come sempre hanno stravinto sugli spalti regalando uno spettacolo di sportività e divertimento che ci inorgoglisce in maniera particolare. Al di là di cosa faremo e dove arriveremo in campionato, poter contare su una tifoseria così è per noi la vittoria più bella. Siamo consapevoli di aver creato qualcosa di speciale e di simbiotico con la città che spero, possa essere alla base di una grande crescita sportiva per tutti noi. La squadra tornerà in palestra per allenarsi con negli occhi l’affetto della propria gente – ha concluso Elvezia Chiacchiaro – che sappiamo sarà sempre lì a sostenerci fino alla fine”.

Besana Nola – Appia P. Mesagne 0-3

(9-25; 16-25; 16-25)

Leave a Reply