#FineStagione

Besana Nola, archiviata una nuova stagione: un grazie a Besana e Smilers per il sostegno

 

Calato il sipario sul campionato 2020/21 di B2: “Nola c’è” anche grazie ai suo preziosi sponsor

Un’annata di sacrificio resa possibile anche grazie a coach Vito Ferrara e alla struttura San Lorenzo

La presidentessa Elvezia Chiacchiaro: “Una stagione impossibile in porto grazie a chi ci ha sostenuto”

È tempo di bilanci in casa Besana Nola. Archiviato il campionato di B2 femminile 2020/2021, per la società nolana è tempo di guardare avanti, verso un futuro che si spera possa essere caratterizzato da un totale ritorno alla normalità. L’annata sportiva appena conclusa ha visto le ragazze della Besana Nola chiudere una regular season a dir poco particolare, all’ultimo posto del mini girone M1 complice una sola vittoria maturata nel match inaugurale contro la Molinari Napoli. Squadra giovane, incognita Covid, mai al PalaMerliano: ecco gli elementi che hanno accompagnato il team allenato da coach Vito Ferrara nel corso degli ultimi 3 mesi nel corso dei quali l’imperativo è stato solo ed esclusivamente il seguente: ESSERCI.

nolaNulla di tutto ciò sarebbe però potuto essere possibile senza il supporto degli sponsor e primi tifosi del progetto sportivo pallavolistico nolano, Besana della famiglia Calcagni, e Smilers del direttore Domenico Cocchia. Due colossi rimasti in campo senza esitazioni con il Nola Città dei Gigli per non vanificare quanto costruito in quasi un decennio da chi opera nel mondo del volley con passione e massimo sacrificio. Impegno sommato a quello di coach Vito Ferrara che oltre a prendersi cura della squadra, curandone meticolosamente ogni aspetto tecnico e tattico, ha ospitato presso il PalaSanLorenzo di Mercato San Severino, atlete, allenamenti e gare ufficiali di questa stagione vissuta in esilio forzato dalla Besana Smilers Nola. Infine un pensiero doveroso alle atlete e a tutto lo staff che, lanciando il cuore oltre l’ostacolo, ha dato sempre il 110% dimostrando attaccamento quasi devozione per una maglia divenuta seconda pelle.

“Chiudiamo questo campionato con lo spirito di chi sa di aver compiuto un vero e proprio miracolo restando in pista – ha dichiarato la presidentessa del Nola Città dei Gigli, Elvezia Chiacchiaro –. Non era scontato e non era semplice, eppure grazie ai nostri sponsor, Besana e Smilers su tutti, allo staff tecnico e alle nostre atlete, siamo riusciti in quella che per noi va annoverata come una vera e propria impresa. Adesso però è tempo di guardare con fiducia al domani che ci auguriamo possa essere vissuto con quella normalità che abbiamo quasi dimenticato. Ci auguriamo di tornare al più presto a Nola, ringraziando per la splendida accoglienza Mercato San Severino e il nostro coach Ferrara, e soprattutto ci auguriamo di poter riabbracciare i nostri tifosi che restano parte fondamentale di un progetto che neanche le difficoltà dell’ultimo anno, sono riuscite a frenare”.  

Leave a Reply